Archives For s.martin

I migliori ristoranti del quartiere Leith

Dove mangiare a Leith, il porto di Edimburgo

Tra tutti i quartieri di Edimburgo, Leith è sicuramente quello che offre la più ampia scelta di ristoranti e localini dove mangiare e rifocillarsi dopo una giornata passata ad esplorare la città di Edimburgo. Situato a nord rispetto alla Old Town e alla New Town e affacciato sul fiordo del fiume Forth, Leith è una piccola perla con diverse attrazioni, come il Royal Yacht Britannia, che la sera si trasforma in una delle zone preferite sia da turisti che autoctoni per rilassarsi, magari davanti a una bella cenetta e un bicchiere di …

Locali per il dopocena a Edimburgo

Cosa fare dopo cena, tra whisky e musica scozzese

Dopo tanto girare tra monumenti e musei, dopo tanti tour in nostra compagnia e tante foto in giro per la città, ci siamo meritati una pausa in uno dei famosi pub di Edimburgo. Mentre in altri post vi abbiamo elencato una serie di pub dove vi consigliamo di mangiare, sia nella Old Town che nella New Town, in questa lista vi proponiamo alcuni dei locali dove ascoltare la miglior musica tradizionale e assaggiare i migliori scotch whisky della città. Insomma, per passare una bella serata nella capitale

I Massoni e la Cappella di Rosslyn

Le origini della massoneria

La massoneria è la società esoterica più antica del mondo. Appare in Europa con oscure origini nel XVII secolo e oggi esiste in varie forme in tutto il mondo, con circa 150.000 membri in Scozia e Irlanda, più di un quarto di milione in Inghilterra e due milioni negli Stati Uniti.

Cavalieri templari

Cavalieri templari. Fonte: Wikimedia Commmons [CC0 PD]

Non è mai stato ufficialmente dimostrato quali siano le origini della massoneria. Esistono però varie congetture sul suo sviluppo. La maggior parte degli storici è d’accordo nell’asserire che l’origine di questa organizzazione risale all’epoca delle Crociate nel XII …

Il Whisky e la Scozia

Un legame lungo secoli

La parola Whisky deriva dal gaelico e significa “acqua della vita”. Il whisky viene elaborato a partire da tre ingredienti di base che non sono altro che orzo (che può essere sostituito con altri cereali come segale, grano o mais), acqua e lievito.

La produzione

Una spiga di orzo

Orzo. Fonte: Hans [CC0 PD] via Pixabay

Il processo di distillazione del whisky può essere suddiviso in due grandi fasi: l’elaborazione dell’alcol e l’invecchiamento in botte. La prima fase inizia con la macerazione del cereale, procede con la fermentazione e termina con la distillazione di un liquido alcolico della giusta …

Il Parco Nazionale di Loch Lomond e delle Trossachs

Il Parco Nazionale di Loch Lomond e delle Trossachs è un’ampia area al centro della Scozia che si estende dalla costa orientale verso le Highlands per un totale di 1865 chilometri quadrati. Il Parco si trova in una zona che nel corso della storia ha rivestito un ruolo di grande importanza strategica, come dimostrano i moltissimi castelli che sono stati costruiti da queste parti. Ci troviamo infatti a metà strada tra le Highlands e le tre città principali scozzesi, Glasgow, Stirling ed Edimburgo. Addentratevi in questi paesaggi meravigliosi in compagnia di una delle nostre guide in italiano con il …

Isola di Mull, l’ispirazione degli artisti

L’isola di Mull è un paradiso di pace dove si può godere di un meraviglioso panorama e della luce più speciale di tutto il Regno Unito. Non c’è da meravigliarsi, infatti, che i coloristi scozzesi e molti altri pittori nei secoli abbiano scelto quest’isola come fonte di ispirazione, seguiti a ruota da diversi registi dei giorni nostri.

Isola di Mull

Isola di Mull. Fonte: Peter Evans [CC BY-SA 2.0] via Geograph

L’isola di Mull appartiene all’arcipelago delle Ebridi interne ed è la seconda per grandezza dopo Skye. A differenza di quest’ultima non ha un ponte che la collega direttamente …

Isola di Arran, la Scozia in miniatura

La Scozia in miniatura

Isola di Arran

Isola di Arran. Fonte: Peter Ward [CC BY-SA 2.0], via Wikimedia Commons

Arran è l’isola più grande del Firth of Clyde, il fiordo del fiume Clyde, e la settima per grandezza tra tutte le isole della Scozia. L’isola è conosciuta come “la Scozia in miniatura” perchè il suo territorio è ricco di contrasti, essendo attraversato dalla Highland Boundary Fault, la faglia di confine delle Highlands. La parte settentrionale, con le sue montagne scoscese, le sue brughiere e le sue profonde valli, ricorda molto il paesaggio delle Highlands: in questa zona si trova …

Guida della città sotterranea di Edimburgo

I segreti nascosti nei sotterranei di Edimburgo

Parte del fascino e del mistero che circonda Edimburgo è dovuto all’esistenza di una città sotterranea nel cuore della città vecchia. Si tratta del complesso del Mary King’s Close, una serie di strade e di case del XVII secolo relegate ai sotterranei del moderno municipio a seguito della sua costruzione nel 1753. Il nome di questo luogo si deve a Mary King, figlia dell’avvocato Alexander King che nel XVII secolo era proprietario di molti degli edifici presenti. In un un primo momento il complesso fu chiamato il Royal Exchange ed era stato

Film girati in Scozia – 1949-2001

Quando la musa ispiratrice è un intero paese

I paesaggi selvaggi e mozzafiato della Scozia e le migliaia di storie e leggende che fanno parte del patrimonio culturale di questo paese hanno da sempre fornito al mondo del cinema sfondi perfetti su cui far muovere i personaggi e ottimi spunti per costruire trame e intrighi avvincenti. I paesaggi quasi fiabeschi, gli imponenti panorami, le ville pittoresche, i castelli in rovina ricchi di storia e le meravigliose spiagge sono stati utilizzati come set da moltissimi registi che si sono lasciati ispirare da questo straordinario paese per intrecciare storie e sentimenti da …

Saint Andrews, tra golf ed università

Saint Andrews è una piccola cittadina sulla costa orientale della Scozia, nella contea di Fife. Deve il suo nome a Sant’Andrea apostolo, i cui resti si dice fossero conservati in questa città. Secondo la leggenda, infatti, San Regolo portò  le reliquie del santo in quella che allora si chiamava Kilrymont, e vi costruì un luogo di venerazione. Da allora la città venne ribattezzata e piano piano diventò il più importante centro religioso della Scozia cattolica, fino alla riforma protestante. Ecco qualche informazione prima di visitare Saint Andrews con il nostro tour dedicato al golf e al whisky