Tour di 3 giorni a Oban, isola di Mull e Isola di Iona

Il nostro giro di tre giorni per la parte ovest delle Highlands scozzesi ci porta fino ad Oban, l’isola di Mull e l’isola di Iona. Tre luoghi che ci permettono di scoprire una delle zone più belle e meno visitate delle Highlands. Un’opportunità per avvicinarsi ai luoghi preferiti dagli scozzesi, che cercano i paesaggi meno conosciuti.

Questo parte sola su richiesta, contattaci per prezzi e disponibilita.

Come è strutturato l’itinerario:

Edimburgo – Glasgow – Lago Lomond – Inveraray  – Oban – Isola di Mull – Isola di Iona – Tobermory – Castello di Dunollie – Castello di Kilchurn – Falkirk

Giorno 1: da Edimburgo a Oban

Partiremo da Edimburgo in direzione porto di Oban. La nostra prima fermata, Glasgow, ci aspetta a braccia aperte mostrandoci tutto il suo incanto; l’architettura georgiana e vittoriana convivono con il resto di una grande città industriale del XIX secolo, che è stata riprogettata dai migliori architetti e ingegneri del XX secolo, come l’illustre Sir Norman Foster. Faremo un giro panoramico della città con fermate alla Cattedrale di San Mungo, edificio gotico che riflette la turbolenta e vibrante vita religiosa degli scozzesi, e al Museo Kelvingrove per ammirare, insieme a tante altre cose, il surrealismo di Dalí con il suo celebre Cristo di San Juan de la Cruz.

Continuando in direzione nord-ovest, arriveremo a Luss, un piccolo ma affascinante paese sulle rive del Lago Lomonds, il lago più grande della Gran Bretagna. Ci troveremo davanti un paesaggio formato da boschi, isole all’orizzonte e dal Ben Lomond, il munro più meridionale della Scozia, che domina su tutto. Siamo convinti del fatto che queste viste incredibili non vi lasceranno indifferenti.

Muovendoci in direzione  Inveraray, continuiamo attraversando il Parco Nazionale del lago Lomond e delle Trossachs. Durante il tragitto faremo una fermata a Rest and Be Thankfull, su un belvedere in mezzo a due valli, da dove potremo vedere l’antico percorso del General Wade, tragitto realizzato dagli inglesi intorno al 1750 per controllare le insurrezioni scozzesi durante le guerre giacobite.

Arriviamo a Inveraray, cittadina del XVIII e alla nostra fermata per mangiare. La casa del conte di Argyll è un paese sulle rive del Loch Fyne, controllato dal suo castello e dall’antica carcere, che oggi è un museo.

  • Il biglietto per il castello di Inveraray non è incluso nel prezzo dell’escursione. I clienti di Scozia Tour possono usufruire di uno sconto per l’acquisto del biglietto. (Prezzo per i clienti di Scozia Tour: 10 sterline adulti; 9 sterline over 65 e studenti; 7 sterline bambini; minori di 5 anni GRATIS)

Una volta mangiato, continueremo il nostro percorso fino ad arrivare a Kilchurn Castle, uno dei luoghi cartolina della Scozia che potrete ammirare in prima persona. La passeggiata, con viste sul Loch Awe, continua fino alle rovine della prigione dei Campbell di Glenorchy, circondati da montagne e natura, un paesaggio davvero impressionante.

Il nostro tragitto termina a Oban, l’incantevola località di pescatori dove passeremo la notte. La capitale dei frutti di mare in Scozia, con la sua piccola baia e le sue incredibili viste sul fiordo, sarà il luogo perfetto per fare una passeggiata rilassante o per scoprire la gastronomia e le tradizioni scozzesi.

Giorno 2: Isola di Mull e Iona

Ci aspetta un giorno intenso e pieno di sorprese. Dopo aver preso il traghetto da Oban, arriveremo all’isola di Mull, per dimensione la seconda isola delle Ebridi Interiori e la quarta in tutta la Scozia. Il suo paesaggio è uno dei complessi vulcanici più importanti dell’atlantico del nord e costituisce un paradiso per un’ampia varietà di specie marine e e di volatili che, se saremo fortunati, avremo la fortuna di vedere.

Il percorso che faremo dipenderà dalle condizioni climatiche del momento. È possibile che, per questo motivo, il percorso verrà fatto al contrario.

Inizieremo il percorso visitando Tobermory, capitale dell’isola. Vi soprenderanno le case colorate, le barchette dei pescatori attraccate al porto, la sua distilleria, la sua birreria e persino un piccolo acquario, dove potremo ammirare parte della fauna marina dell’isola. Considerato che visiteremo un’isola poco abitata, dove la natura è la principale attrazione, è consigliabile comprare qualcosa da mangiare durante il cammino.

Continueremo esplorando gli inesplorati e maestosi paesaggi dell’isola, in cerca della culla della cristianità celta.

Durante il percorso, le strette strade di Mull ci mostrano bellezze piccole e singolari, angoli nascosti dove ammirare la natura in tutto il suo splendore. Essendo luoghi quasi disabitati, magari vedremo aquile dalla coda bianca, balene nane, delfini o i simpatici puffin.

Arriveremo a Fionnphort Beach, località famosa per la sua spiaggia bianca e vicina dell’isola di Iona, la cui storia ci trasporterà al Medioevo e al cristianesimo celta. Quelli che lo vorranno avranno la possibilità di prendere il traghetto che ci porterà fino a Iona, per visitare brevemente l’abbazia dalla quale San Columba iniziò la predicazione del cristianesimo in Scozia e dove si crede che abbia scritto e redatto il celebre Libro di Kells, uno dei vangeli più antichi e importanti del Medioevo.

  • Il biglietto per l’abbazia di Iona non è incluso nel prezzo dell’escursione. I clienti di Scozia Tour possono usufruire di uno sconto per l’acquisto del biglietto. (Prezzo per i clienti di Scozia Tour: 6.75 sterline adulti; 5.40 sterline over 65; 4.05 sterline bambini)

Chiuderemo la giornata avvicinandoci a Duart Castle, la casa del clan Maclean, celebre per essere una location di “Entrapment”, film del 1999 con Sean Connery e Catherine Zeta-Jones protagonisti. Luogo perfetto per fare foto con il mare sullo sfondo, prima di prendere il traghetto che ci riporterà a Oban.

Giorno 3: da Oban a Edimburgo

Il terzo giorno continuerà a mostrarci tante bellezze, iniziando con la piccola località di Killin, dove potremo vedere le rapide del fiume Dochart, circondato dal cimitero del clan MacNab. Potrete ammirare lo spettacolo creato dall’acqua che colpisce le rocce che si trovano sul letto del fiume, nel cuore del Parco Nazionale del lago Lomond e delle Trossachs.

La nostra prossima fermata sarà il paese di Aberfeldy sulle rive del fiume Tay nel cuore della Scozia. Saremo circondati da alberi, case caratteristiche e ovviamente da una distilleria molto particolare: Dewar’s, l’unica distilleria costruita dalla famiglia Dewar nel 1898. Dopo un po’ di tempo libero per mangiare, avremo l’occasione di scoprire il processo di produzione del whisky e di assaggiare le qualità del prodotto leader dell’esportazione scozzese.

  • Il biglietto per la distilleria Dewar’s non è incluso nel prezzo dell’escursione. Questa attrazione ha un prezzo unico di 9.50 sterline.

Durante quest’ultima parte e come tocco finale di questo tour, visiteremo la città di Dunfermline, culla dei re di Alba e Scozia, tra cui Giacomo I e Carlo I. I resti del suo palazzo e della sua abbazia del XII secolo, ospitano Robert the Bruce, il vero Cuore Impavido della Scozia.

  • Il biglietto per il castello di Dunfermline non è incluso nel prezzo dell’escursione. I clienti di Scozia Tour possono usufruire di uno sconto per l’acquisto del biglietto. (Prezzo per i clienti di Scozia Tour:: 4.5 sterline adulti; 3.60 sterline over 65 e studenti; 2.7 sterline bambini)

Stiamo arrivando alla fine del nostro tour, ma giusto prima di salutarci vogliamo farvi ammirare uno dei fiori all’occhiello dell’ingegneria scozzese: il ponte ferroviario del fiume Forth, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Prenotazione

Scegliere la data per il vostro viaggio sul calendario ed effettuare la prenotazione. Se viaggerete a Edimburgo in estate o in giorni festivi, raccomandiamo di prenotare il prima possibile per assicurarvi i posti.

Avvertenze per l’itinerario

L’itinerario può essere soggetto a variazioni che dipendono da allerte climatiche, problemi stradali o altri avvenimenti fuori dal controllo e sconosciuti a Scozia tour.

Cancellazione

  • Gratuita! La cancellazione o la modifica della prenotazione fino a 10 giorni d’anticipo non comporta nessun costo.


Punto d’incontro per la partenza:

190 High Street (Royal Mile)

 

Vieni a conoscere le guide che ti accompagneranno alle escursioni

Tour di 3 giorni a Oban, Isola di Mull e Isola di Iona

Prezzo a persona con alloggio Orari del tour
 £245 camera in hotel

Supplemento camera singola £25.00

Tour in privato

Partenza: 8:00 am

Arrivo a Edimburgo: il terzo giorno alle 19:00

Fermate: Edimburgo – Glasgow – Lago Lomond – Inveraray – Oban – Isola di Mull – Isola di Iona – Tobermory – Castello Dunollie – Castello di Kilchurn – Falkirk – Edimburgo

Incluso nell’escursione

  • Trasporto in veicolo da 8, 16, 30 o 49 posti
  • Alloggio con colazione inclusa
  • Servizio di autista e guida professionista di Scozia Tour. Andiamo orgogliosi della preparazione e delle conoscenze delle nostre guide.
  • Assicurazioni regolamentari

Non incluso nel prezzo

  • Ingresso ai musei e monumenti che possono essere visitati durante il tour.  I clienti di Scozia Tour usufruiranno di uno sconto nell’acquisto dei biglietti delle attrazioni. In tutti i nostri tour c’è la possibilità di partecipare ad attività alternative nel caso non si vogliano visitare le attrazioni.
  • Pasti. È prevista una fermata per mangiare in luoghi che offrono ampia scelta di ristoranti ed eventualmente supermercati.
  • Assicurazione di Viaggio

Quando e Come prenotare il Tour di 3 giorni a Oban, Isola di Mull e di Iona

  • Compilare il modulo sito nella parte superiore destra della pagina
  • Selezionare il numero dei partecipanti
  • Scegliere la data nel calendario. Durante l’alta stagion (luglio, agosto e settembre), controllare per confermare la disponibilità
  • Completare le informazioni che vengono richieste al fine di procedere in forma sicura al pagamento
  • Ricorda che è necessario prenotare  con almeno 72 ore di anticipo.
  • Si raccomanda di prenotare con tempo per assicurarsi i posti sul bus
  • Per confermare la prenotazione sarà necessario pagare il totale dell’escursione

Per assistenza durante l’acquisto non esitate a contattarci attraverso la chat, tramite la nostra mail [email protected] o per telefono 0044 131 629 0189. Vi ringraziamo anticipatamente per credere in noi e sceglierci per le vostre vacanze!
Se dopo 24 ore dalla prenotazione non ricevete l’email di conferma scriveteci all’indirizzo [email protected]

Ricevuta

  • Una volta prenotato, riceverete una conferma alla vostra e-mail da [email protected] Se non ha ricevuto la mail controlli la cartella di posta indesiderata /Spam. Se dopo 24 ore dalla prenotazione non ricevete l’email di conferma scriveteci una mail all’indirizzo [email protected]
  • Ricevete altre informazioni e proposte su quello che c’è da fare a Edimburgo durante le vostre vacanze in Scozia.
  • Non avrete bisogno di stampare nessuna ricevuta. Scozia Tour è l’unica impresa di turismo in Italiano a Edimburgo che dispone di un ufficio a disposizione dei viaggiatori.
  • Venite a trovarci quando sarete sulla Royal Mile. Siamo qui, a vostra completa disposizione.

Cancellazione

  • Gratuita! La cancellazione o la modifica della prenotazione con almeno 10 giorni di anticipo non comporta alcun costo.

Informazioni importanti

  • Il numero minimo totale richiesto di passeggeri per il tour di Oban è di 3 persone.
  • L’età minima per realizzare questo tour è di 5 anni.
  • La prenotazione di camere triple è soggetta a disponibilità. La prenotazione di una camera tripla non sarà effettiva fino a quando Scozia Tour non l’avrà confermato.
  • Scozia Tour si riserva il diritto di modificare il percorso, i monumenti e attrazioni turistiche visitati in funzione della disponibilità e convenienza del percorso stesso. La guida ha sempre l’ultima parola sul tragitto da compiere
  • È importante che quando si richiede una camera matrimoniale in alloggio di media categoria o superiore, si specifichi se si desiderano un letto matrimoniale o due letti singoli

Ulteriori Informazioni

  • Il clima scozzese può risultare freddo anche in estate con possibilità di piogge in qualsiasi momento. Raccomandiamo quindi vestirsi tenendo conto di questa evenienza.
  • Partecipando alle nostre escursioni in Scozia c’è sempre il tempo per una passeggiata nel bosco o sulle rive di un lago, oppure su una collina, per questo suggeriamo di calzare scarpe comode ed appropriate.

Condividi le tue opinioni!

Facci sapere cosa ne pensi...

Cosa dicono gli altri

  1. 5 su 5 un paesaggio da non perdere!

    Marina

    Bellissima la costa ovest… lontani dalla folla e con un paesaggio da non perdere!

    (0) (0)

    Qualcosa è andato storto con questo contributo? Grazie per avercelo comunicato. Se puoi dirigerci nella giusta direzione...

  2. 5 su 5 consigliato

    Carmen e Antonino

    A Oban abbiamo scoperto il miglior ristorante in Scozia per mangiare frutti di mare, consigliato dalla nostra guida

    (0) (0)

    Qualcosa è andato storto con questo contributo? Grazie per avercelo comunicato. Se puoi dirigerci nella giusta direzione...

  3. 5 su 5 veramente e stata un’ottima idea

    Grazia

    Non volevamo fare un viaggio troppo lungo ne andare a un posto troppo turistico come Loch Ness. Al uffizio di Scozia tour ci hanno parlato di questo tour e veramente e stata un’ottima idea

    (0) (0)

    Qualcosa è andato storto con questo contributo? Grazie per avercelo comunicato. Se puoi dirigerci nella giusta direzione...

×

Accedi

Registrazione

Continua come Ospite

Non hai un account? Fai login