Dubbi? Prenotazioni last minute? CHIAMACI WhatsApp

Prenotazioni last minute? Chiamaci

Self- Drive Le Isole scozzesi 2020

Durata 12 giorni
Da Edimburgo
In

Architettura e monumenti
Architettura e monumenti
Storia e cultura
Storia e cultura
Zone naturali
Zone naturali
Edimburgo
Edimburgo

In 12 giorni potrete visitare, seguendo il vostro ritmo, i luoghi più significativi della geografia scozzese. Questo percorso vi porterà da Edimburgo fino alle isole Orcadi, passando per le Highlands e le Isole Ebredi. Non perdetevi le meravigliose spiagge dell’Isola di Skye e delle Isole Orcadi, bagnate dal Mare del Nord.

Giorno 1 – Edimburgo

Arrivo all’aeroporto di Edimburgo. Ritiro dell’auto a noleggio e arrivo presso l’alloggio prescelto.
Pernottamento e prima colazione a Edimburgo.

Giorno 2 – Edimburgo

Giornata dedicata alla scoperta di Edimburgo. Se desiderate, potete prenotare la nostra visita guidata a piedi in lingua italiana (costo extra di £10.00 per persona).

Partenza dalla Royal Mile, arteria principale di Edimburgo fino al XVIII secolo.
Salita verso il Castello, tempo per la visita (Costo extra). Scoprirete ciò che rende speciale Edimburgo e la Scozia, dalla struttura urbanistica dei close (vicoli), all’evoluzione del kilt, il tartan, il whisky e l’haggis. Pausa nell’antica area di Grassmarket tra i pub tipici, ricchi di storie e leggende. Partenza poi verso i territori di Harry Potter e del famoso cane Bobby, nel cimitero di Greyfriars.

Potrete dedicare il pomeriggio alla visita del maestoso palazzo di Holyrood, residenza estiva ufficiale della monarchia britannica in terra scozzese, il nuovo edificio del Parlamento, con lo stile eclettico di Enric Mirallés e il parco di Holyrood. Il giro terminerà nel cuore della zona vecchia, dopo aver percorso Canongate, il segmento est della Royal Mile.

Alla fine di questo percorso avrete scoperto che per le strade e i quartieri di Edimburgo hanno passeggiato insieme a voi Adam Smith, David Hume, Sir Arthur Conan Doyle, James Bond, Dottor Jeckyll e Mister Hyde, Peter Higgs, Robert Burns, Maria Stuarda, la Regina Vittoria, la Regina Elisabetta II.

Pernottamento e prima colazione a Edimburgo.

Giorno 3 – Edimburgo – Stirling – Glasgow

Lasciata Edimburgo, vi dirigerete a Stirling per visitare la cittadina e il suo imponente castello, uno dei più maestosi e importanti di tutta la Scozia. A pochi distanza si trova il Monumento di William Wallace, in memoria del mitico eroe scozzese.

Dipende da quanto tempo avrete trascorso tra a Stirling, potreste trovare anche un po’ di tempo per visitare una delle opere di ingegneria più importanti del mondo: la Ruota di Falkirk.

Arrivo a Glasgow, visita della città e resto della serata per godere dell’entusiasmante vitta notturna, dei rinomati ristoranti e pub tipici.

Pernottamento e prima colazione a Glasgow.

Giorno 4 – Glasgow – Oban

Lasciata Glasgow, vi addentrerete nel Parco Nazionale del Trossach, dove inizierete a scorgere i panorami tipici delle Highlands. Vi dirigerete verso nord, costeggiando il bellissimo Loch Lomond. Sosta consigliata a Luss, un delizioso villaggio sulle sponde del Loch Lomond, considerato area di conservazione storica.  Avrete il tempo di fare diverse soste fotografiche ed ammirare una delle zone più affascinanti della Scozia.

Nel vostro tragitto per Oban, passerete per il grazioso paesino di Inveraray, sulle rive del Loch Fyne, dove potrete visitare l’omonimo castello.

Arrivo a Oban in serata, visita della città e se desiderate potrete anche prendere parte al tour della sua famosa distilleria (Costo extra)

Pernottamento e prima colazione a Oban.

Giorno 5 – Oban – Isola di Mull  – Oban

Giornata dedicata alla visita di questa bellissima isola. L’escursione a Mull vi porta alla scoperta di paesaggi da cartolina, romantici e selvaggi, che alternano rocce scoscese a verdi colline, piante selvatiche a pecore al pascolo, dove l’aria è frizzante e le stradine strettissime.

Da Oban arriverete in traghetto (incluso nel pacchetto) a Craignure sull’isola di Mull. Consigliamo la visita del bellissimo Duart Castle, arroccato in cima a uno sperone roccioso alla fine di una penisola vicino all’angolo orientale di Mull, esso resta di guardia ad uno dei più importanti crocevia marine in Scozia occidentale. Il Clan Maclean fu collegato con Duart attorno al 1367.
Da non perdere anche la visita di Tobermory, un porticciolo all’estremità nord dell’isola di Mull, che colpisce particolarmente per i colori delle case che si specchiano sull’acqua. Differenti tonalità pastello che consentono ai marinai di riconoscere da lontano le proprie case, tutte allineate lungo la strada principale che collega la distilleria di whisky al porto. Potete fermarvi per pranzo nel caratteristico Cafe Fish, un delizioso caffè dove vengono serviti prodotti freschi locali e tipici piatti scozzesi a prezzi ottimi.

L’isola è anche sede della più celebre coppia di aquile di mare dalla coda bianca nel mondo, protagoniste in numerosi documentari e trasmissioni televisive e sono visibili da vari punti dell’isola, compresa Tobermory.

Rientro a Oban in traghetto (incluso nel pacchetto) in serata. Pernottamento e prima colazione a Oban.

Giorno 6 Oban – Isola di Skye

Partenza per l’isola di Skye, la più grande delle Ebridi, è la protagonista della giornata di oggi con i suoi panorami mozzafiato, le coste frastagliate, i fiordi e i graziosi villaggi dove ancora resistono tradizioni celtiche. Passando per la bellissima Valle di Glencoe che vi regalerà paesaggi da sogno, arriverete a Fort William. Da li percorrerete il famoso cammino delle isole, ammirerete paesaggi incantevoli, l’imponente viadotto di Glenfinnan dove passa il famoso treno di Harry Potter. Visiterete anche il monumento in omaggio al giovane aspirante al trono Carlo Edoardo Stuart, un ricordo della rivolta giacobita, molto di moda per la serie tv Outlander.
Per arrivare al porto di  Mallaig dove prenderete il traghetto per Armadale (incluso nel pacchetto). Visita dell’isola e arrivo in hotel.

Pernottamento e prima colazione nell’Isola di Skye.

Giorno 7 – Isola di Skye

Giornata dedicata alla visita dell’isola.

Partenza verso il Castello di Dunvegan (chiuso nel periodo invernale), dimora del capo del clan MacLeod, nonché il castello scozzese che per più tempo è stato abitato in maniera continua. Visita al castello dalle cui mura si gode una vista mozzafiato sul paesaggio circostante.

Successivamente arrivo a Portree, per poi seguire per la penisola di Trotternish, dove ci si fermerà ad osservare le famose formazioni rocciose dell’Old Man of Storr, Quiraing, la scogliera di Kilt Rock e i paesini di Staffin o Uig.

Se siete appassionati di whisky, è doverosa una tappa alla distilleria Talisker.

Pernottamento e prima colazione a Skye.

Giorno 8 – Isola di Skye – Ullapool – Thurso

Lasciata Skye, potrete fermarvi per vedere il il castello degli immortali: Eilean Donan Castle, uno dei più romantici e fotografati di tutta la Scozia. Proseguirete verso nord con una sosta alla gola di Corrieshallock e al villaggio di Ullapool sul Loch Broom.

Da qui vi addenterete nella parte più selvaggia delle Highlands occidentali, dominate da un silenzio quasi mistico dove la natura fa da protagonista. Qui infatti  l’ambiente non ha eguali in nessun’altra parte del Regno Unito: boschi, laghetti, terreni torbati, pecore, fiordi, qualche raro villaggio di casette bianche. Passerete per Durness, con visita delle Smoo Cave e della sua spiaggia, dove l’acqua è trasparente e la sabbia rosata è circondata da rocce di granito grigio, verde e rosa. Percorrerete a velocità limitata, fermandovi per alcune soste fotografiche, lo spettacolare tragitto che ci porta a Thurso.

Pernottamento e prima colazione a Thurso.

Giorno 9 – Thurso – Isole Orcadi 

In questa giornata visiterete le Isole Orcadi.

La giornata è dedicata all’escursione alle isole Orcadi, Patrimonio dell’UNESCO, paradiso degli amanti della natura e scrigno di testimonianze storiche. Dopo una navigazione di un’ora e mezza (costo traghetto incluso) sbarcherete a Mainland, l’isola più grande.  Da qui avrà inizio il vostro tour che partirà da Stromness, con strade di pietra e vicoli tortuosi, arriva al Cerchio di Brodgar, gruppo di pietre neolitiche al centro di una distesa di verde brillante, Skara Brae, villaggio neolitico riemerso dal ventre della terra nel 1850 dopo una violenta tempesta, e Kirkwall, capoluogo dell’isola con la cattedrale di St. Magnus, il vivace porto e le stradine lastricate.

Se avrete tempo, potrete anche visitare “The Italian Chapel”, chiesetta realizzata tra il 1943 e il 1945 dai prigionieri di guerra italiani catturati in Nord Africa durante la seconda guerra mondiale e in seguito deportati sull’isola

Pernottamento e prima colazione a Kirkwall o dintorni.

Giorno 10 – Isole Orcadi – Thurso – Dunrobin – Loch Ness – Inverness

Lasciate le Isole Orcadi con il primo traghetto della mattina (incluso nel pacchetto), percorrerete il litorale orientale. Consigliamo la visita del Castello di Dunrobin con i suoi interni fiabeschi, tuttora residenza dei Duchi di Sutherland. Passando via Dornoch e Dingwall, arriverete sulle sponde del famoso Lago Ness, dove potrete effettuare una mini crociera sul lago e visita alle rovine del castello di Urquhart, che sorge su un promontorio sul lago, uno degli angoli più fotografati in Scozia.

Arrivo a Inverness, capitale delle Highlands, visita della città.

Pernottamento e prima colazione a Inverness.

Giorno 11 – Inverness – Edimburgo

Passerete all’interno del lussureggiante Cairngorms National Park. Consigliata la visita di Aviemore e Blair Atholl, dove potrete visitare l’omonimo castello. Da non perdere anche House of Bruar se volete comprare o assaporare dei freschissimi e tipici prodotti scozzesi, bellissima anche la passeggiata fino alle cascate poco distanti.
Arrivo nella zona del Perthshire. Sosta a Pitlochry, cittadina vittoriana, dove se siete fortunati potrete vedere il passaggio dei salmoni che risalgono il fiume Tay. Proseguirete in direzione Dunkeld, dove avrete il tempo di ammirare la bellezza della sua cattedrale e abbazia sulle sponde del fiume Tay.

A seguire visiterete il bosco dell’Hermitage insieme alle sue cascate. Infine, dopo aver attraversato l’estuario del fiume Forth, sosta a South Queensferry. Qui farete una visita panoramica del ponte Forth Bridge, considerato Patrimonio dell’Umanità.

Arrivo ad Edimburgo dove pernotterete

Giorno 12 – Edimburgo

Tempo libero per le ultime compere prima di dirigervi in aeroporto, rilascio dell’auto a noleggio e imbarco per il vostro volo di ritorno.

Fine dei nostri servizi.

L’itinerario può essere personalizzato in base alle vostre richieste.

 

TIPI DI ALLOGGIO

Guest House – A partire da £890.00 per persona

Hotel – A partire da £995.00 per persona

Edimburgo

Heriott Park Guest House, Granville Guest House o similare
Leonardo Hotel / Jurys Inn o similare

Glasgow

McLay’s Guest House, Argyll Guest House o similare
Hotel Park Inn by Radisson, Jurys Inn o similare

Oban

Blair Villa Guest House, Cameron Guest House o similare
Hotel Falls of Lora, Royal Hotel o similare

Isle of Skye

Glennaroch Guest House, Shiloh o similare
Kyle Hotel, White Heather Hotel o similare

Thurso

Station Hotel, Ferry Inn o similare
Murray House,  o similare

Isole Orcadi

Lindisfarne B&B, Burnside B&B

Stromness Hotel, The Shore Hotel o similare

Inverness

Park Guest House, Coo’s Guest House o similare

Glen Mhor Hotel, Jurys Inn o similare

 

NOTA – Vi ricordiamo che tutti i prezzi sono netti ed espressi in sterline, sempre da riconfermare al momento della prenotazione.

Grazie in anticipo per riporre la vostra fiducia in noi per le vostre vacanze.

Durata
12 giorni
Spostamento
Auto a noleggio
e-ticket
Non è necessario stampare la tua prenotazione
Incluso nell'escursione
  • 11 notti in trattamento di pernottamento e prima colazione.
  • 12 giorni auto a noleggio gruppo 2 tipo Toyota Yaris, Ford Fiesta, Renault Clio, presa e riportata all’aeroporto di Edimburgo.
  • Traghetto sola andata da Mallaig a Armadale per 2 persone e auto.
  • Traghetto andata e ritorno da Oban a Craignure per 2 persone e auto.
  • Traghetto andata e ritorno da Scrabster a Stromness per 2 persone e auto
Non incluso nell'escursione
  • Pasti.
  • Bevande.
  • Ingressi ai monumenti.
  • Voli.
  • Assicurazione contro l’annullamento (Costo extra di £35.00 per persona)
Ilustración de Escocia